4 buoni motivi per acquistare Ripple

Le criptovalute Ripple sono nate con lo scopo di risolvere e superare alcuni difetti del bitcoin. Ripple è in circolazione dal 2013 e anche la sua quotazione si basa su internet, non essendo una moneta fisica.

Ripple: come funziona e come acquistare?

Con il termine Ripple viene comunemente indicata sia la rete, ossia il sistema attraverso cui opera, sia la moneta vera e propria. Dopo una sostanziale crescita iniziale il bitcoin, a causa anche di qualche calo aveva creato scetticismo fra gli investitori. Negli ultimi tempi, invece, il mercato si sta di nuovo muovendo in positivo e molti investitori guardano con più interesse alle criptovalute e in particolare a Ripple. Per acquistare Ripple basterà iscriversi gratuitamente su una delle piattaforme presenti on line, come https://bitvavo.com/it, la quale offre quotazioni in tenmpo reale di tutte le criptovalute e informazioni e consigli utili pe rinvestire nelle monete virtuali.

Il primo motivo per acquistare Ripple

La differenza sostanziale fra Ripple e bitcoin, che fra l’altro è il principale motivo della sua nascita è quello di operare in un sistema P2P, nel senso che Ripple tende ad eliminare i costi di intermediazione sulle transazioni effettuate dagli investitori. Se si pensa solo all’incidenza delle commissioni su grossi quantitativi di criptovalute, ciò è già un motivo più che valido per scegliere di investire in Ripple.

Il secondo motivo per acquistare Ripple

La rete su cui opera Ripple è caratterizzata dalla presenza di Ledger, ossia registri di transazioni, che in pochi secondi riescono a controllare e a completare le transazioni in modo veloce e sicuro. Ripple è arrivata a quota 100 miliardi.

Il terzo motivo per acquistare Ripple

la rete Ripple consente di operare in continuità; vale a dire che i trasferimenti avvengono direttamente nella valuta corrente, sarà per cui possibile trasferire una somma in euro e il destinatario negli Stati Uniti riceverà l’equivalente direttamente in dollari. Ripple traccia qualsiasi asset e movimento a differenza del bitcoin.

Il quarto motivo per scegliere Ripple

Il sistema Ripple è stato pensato come una sorta di intermediario finanziario, per questo motivo si basa sulla fiducia. Questo meccanismo è rappresentato dai crediti; il contenuto delle trasazioni sono appunto crediti, che saranno trasformati in moneta reale. In questo modo la moneta circola fra persone che hanno un rapporto di fiducia, e che possono cedere ad altri i loro crediti.

In generale, se si vuole comprare Ripple è importante tenere d’occhio le previsioni, osservando il mercato e le oscillazioni. Infatti anche per Ripple vi sono previsioni in rialzo e in ribasso, e in entrambi i casi sarà possibile ottenere buoni rendimenti. In ogni caso esperti del settore sostengono che Ripple, almeno per il momento risulta essere abbastanza stabile. Sicuramente il protocollo Ripple si sta diffondendo velocemente in tutto il mondo, la rete finanziaria si è espasa e vi sono evidenti segnali che fanno presagire un aumento significativo del valore della criptovaluta.

berna00 Autore