Una panoramica sulle migliori videocamere professionali

Le videocamere sono strumenti attualmente utilizzati in diversi ambiti: si parte da quello amatoriale, dove non è necessario l’utilizzo di una videocamera professionale poiché questi filmati amatoriali non necessitano di una qualità poi così alta; fino ad arrivare a matrimoni o eventi importanti dove è preferibile, se non obbligatorio, l’utilizzo di una videocamera professionale.

Sono tanti i marchi che producono una svariata quantità di videocamere, sia quelle più basiche che quelle professionali.
Alcune note case produttrici sono Sony, Canon, Panasonic, Blackmagic e GoPro.
Andiamo adesso a vedere nel dettaglio le caratteristiche di alcune videocamere professionali, ritenute le migliori nel campo delle riprese, così da capire meglio quale videocamera fa al caso vostro.

Blackmagic Pocket Cinema Camera

La Blackmagic Pocket Cinema Camera è una videocamera di dimensioni compatte, dalle sembianze simili ad una fotocamera reflex. Infatti, con questa videocamera è possibile ottenere anche immagini di qualità alta.
Questa camera è dotata di diverse funzioni, in modo da poter creare cortometraggi, lungometraggi, documentari e programmi televisivi. È ottima anche per le riprese notturne, garantendo prestazioni eccellenti. Grazie alla sua impugnatura, è possibile tenere a portata di mano quelli che sono considerati i comandi più utili, come ad esempio la regolazione degli ISO o il bilanciamento del bianco.
È disponibile sia nella versione 4K che in quella 6K, ed è possibile montare su essa sia obiettivi cinematografici che fotografici.

Sony Alpha 7S Mark II

La Sony α7S II è una nuova fotocamera che consente una messa a fuoco rapida e precisa e un’ottima stabilità durante gli scatti.
È possibile inoltre, registrare video in 4K Ultra HD, in formato full frame e, al suo interno, racchiude tantissime funzioni avanzate per rendere i vostri video perfetti. I video saranno molto dettagliati e il rumore al loro interno decisamente ridotto.

GoPro Hero3+ Silver edition

Le GoPro sono videocamere d’avventura, infatti vengono maggiormente usate durante gli sport o addirittura sott’acqua.
La GoPro HERO3+ Silver edition racchiude molte novità se messa a paragone con il modello precedente, la Hero 3.
Infatti, il nuovo modello è più piccolo e più leggero, infatti sia il peso che la dimensione sono stati ridotti del 15%.
Ha un processore video 2 volte più veloce che consente di registrare immagini a 1080p con 60fps, aumentando la potenza delle riprese video. Inoltre sono stati migliorati sia il sistema audio che quello wi-fi, infatti è possibile aggiornare la videocamera in wireless attraverso l’utilizzo della GoPro App che vi consentirà anche di controllare e visualizzare tutti i video e le foto scattate.

Panasonic Lumiz Gh4

La Lumiz Gh4 è stata la prima fotocamera mirrorless in grado di registrare filmati in 4K, incontrando le esigenze sia dei novizi che dei professionisti del settore. È possibile registrare fino a mezz’ora di video, tempo variabile a seconda del formato di registrazione. I formati di registrazione sono i seguenti: MP4, MOV, AVCHD e AVCHD progressive. Nei primi due formati citati è possibile registrare filmati con un’alta qualità dell’audio. È dotata di funzione VFR e di ripresa time lapse e a passo uno.
Inoltre, in questa fotocamera è possibile ritrovare tantissime funzioni video professionali, partendo dalla Gamma Cinelike, una funzione che offre il medesimo tono espressivo utilizzato in campo cinematografico, fino ad arrivare alla scansione sincronizzata.

Queste erano solo alcune delle migliori videocamere professionali, all’interno del nostro sito troverete un’ampia gamma di questi prodotti, resta solo scegliere quale videocamera si avvicina maggiormente alle vostre esigenze.

berna00 Autore